It ain’t over till it’s over

Per quei pochi che ancora transitano da queste parti: sì, è davvero finita.
Il primo post in questo blog risale al 2009. Avevo 23 anni, quell’estate sarei partita per un Interrail che avrebbe cambiato il mio sguardo sulle cose e per un viaggio a Liverpool che avrebbe cambiato definitivamente i miei gusti musicali.
Sarò sempre affezionata a questo posto e alla ragazza che ci scriveva, ma adesso lei è un po’ cambiata e aveva bisogno di un trasloco e di aria nuova.
Ci sono dei nuovi obiettivi, le idee un pochino più chiare e anche qualche anno di esperienza in più.
Perciò mi sono trasferita, e adesso mi trovate qui, Al contrario. Se vi fa piacere, continuate a seguirmi di là.

Advertisements

2 thoughts on “It ain’t over till it’s over

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...