Elenchi estivi

Arriva l’estate e ogni anno riscopro sempre le stesse cose. un-mito-sulla-scoperta-della-sabbia-L-wV7pYx

Che ogni volta la prima cosa che penso è “non vedo l’ora che arrivi settembre”.

Che ho il terrore di scoprire le gambe e quando ho troppo caldo e mi tocca farlo mi guardo intorno pregando che nessuno mi guardi.

Che ogni volta che compro le vaschette di gelato ho due problemi: il primo, è che non ho la pazienza di aspettare quel minuto in più perché si ammorbidisca e uso il cucchiaio a mo’ di scalpello cercando di prelevarne un po’ senza lussarmi una spalla. Il secondo, che mi devo frenare ogni volta dalla tentazione di mangiarlo direttamente dalla vaschetta.

Che ogni anni ripenso ai miei esami di maturità e non riesco a non diventare ogni volta un po’ triste e malinconica. E che forse vivo ancora troppo col bioritmo che avevo a quell’età per cui a giugno finisce tutto e ne riparliamo in autunno.

Che le persone d’estate sono al loro meglio o al loro peggio, senza vie di mezzo.

Che la cosa che mi piace di più dell’estate è che tutti i profumi sono più intensi, più persistenti. Si fermano lì, immobili, a mezz’aria, e non c’è un filo d’aria che li sposti.

Che ogni estate penso che vorrei andare a vivere al mare. Ma quest’anno, per un attimo, ho pensato anche a Venezia.

Che l’estate per me è sempre stato un momento in cui dire basta, mettere la parola fine, esaurirsi e sciogliersi nell’afa. Ma questa è un’estate che invece ha solo il sapore dell’inizio. O meglio, dei nuovi inizi.

Che d’estate si legge, ed è il momento in cui finisco i libri a una velocità tale che poi li rimetto nello scaffale che mi sono già dimenticata la trama.

Che è la stagione in cui faccio gli acquisti mezzo azzeccati dell’anno.

Che l’estate è la stagione in cui mi viene più facile fare il conto degli anni che passano perché mi ricordo praticamente tutto quello che ho fatto in quelle passate.

Che mi lamento sempre, ma in fondo in fondo un po’ mi piace.

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...