Consigli che mi sono stati dati negli ultimi mesi

-Vai all’estero, scappa, fuggi, gambe in spalla e salta già da questo carrozzone carnascialesco che è l’Italia;
-scappa, fuggi, gambe in spalla e vattene il prima possibile da questa facoltà, altro ridicolo carrozzone (oggi mi è stato detto che “sforna solo incapaci”);
-scrivi, scrivi fino a farti venire i calli, perché la scrittura è un lavoro duro e certosino;
-specializzati, proponiti per una cosa specifica, per cui hai effettivamente le competenze, perché il mercato è saturo e tu devi poter fare la differenza, e non essere uno dei tanti;
-fai fotocopie, porta il caffè: inserisciti nell’ambiente a partire dai piani bassi.
Mi sento dentro Boris.
Adesso scusatemi, vado a fare i compiti. Foglio protocollo diviso in due, mi metto a stilare un bell’elenco: cosa so fare e cosa mi piace fare. E poi, avanti a testa bassa a cornate e cuscino legato dietro, per tutte le volte che finirò col culo per terra.

Advertisements

9 thoughts on “Consigli che mi sono stati dati negli ultimi mesi

  1. mia nipote dopo aver fatto ricerca per 5 anni in Inghilterra e aver pubblicato un sacco di cose importantissime…sta per tornare in Italia perchè l'hanno scaricata….non sarà che il mondo si sta italianizzando??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...