Blu cobalto

Ho guardato il cielo dalla terrazza, fumando una sigaretta, seduta per terra perché non abbiamo ancora comprato le sedie da mettere fuori.
È un largo lenzuolo steso, ritagliato dai profili neri delle antenne della tivù. Una stella fa l'occhiolino un po' più in alto.
Sono ormai sette mesi che sono ritornata a vivere qui, e questa casa azzurra è diventata la mia casa. Un trampolino per i lanci, un materasso per gli atterraggi.
Mi piaceva fotografare il cielo, perché non è mai uguale a se stesso. Scatti, e un momento dopo è già un altro.
Mi sento fatta di cielo mutevole. Ogni anno uno diverso.

Advertisements

10 thoughts on “Blu cobalto

  1. trovo stupendo il commento sopraE anche quello che hai scritto tu.Mi ricorda quelle sere in campeggio, dove finalmente sento davvero il contatto con la natura e scopro le stelle in tutta la loro bellezza, visto che in città le luci coprono anche quelle.E lì, davvero, ho un tetto di stelle tutto per me:)

  2. … mah … io il cielo sono anni che non lo guardo più … colpa dei palazzi che avevo davanti, della nuova casa vicino alla ferrovia, colpa del balcone del vicino, troppo vicino … così finisci x non guardare il cielo, le stelle … in città ci si rinchiude negli appartamenti, come fossero tane, per isolarsi, ritemprarsi, e chiudere tutto fuori … anche le cose belle come un cielo stellato … 😦

  3. Grazie Ipocondriaca e grazie Equandopoisaichisonoio :)Bimbetta, guarda un po' più su, sono convinta che una fetta di cielo è lì che aspetta solo di essere guardata.

  4. E' inutile, è sempre bello leggerti, le cose di cui parli le fai vedere e sentire. Ecco, mi sembra di vederlo quel cielo.Ti devo davvero ringraziare, mi offri una finestra su un altro mondo ed un'altra vita ed è sempre bello poter scappare per un pò ;).

  5. A me sembra che tu le carte le abbia tutte in mano, rimane solo da giocarle;).Comunque senti, ogni tanto gironzolo per il tuo blog e cerco un modo per linkarlo sul mio, l'unico problema è che sono completamente negata con la tecnologia e fino ad ora non ci sono riuscita in nessun modo… beh… si accettano suggerimenti:).

  6. Grazie, ho preferito non prendere iniziative dato che l'ultima volta che ho tentato di fare cose al di là delle mie capacità ho deformato il mio template… credo irrimediabilmente, ormai XD.Un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...