La bellezza delle cose ama nascondersi

La bella stagione mi passa attraverso le narici.
La primavera sollecita l'olfatto. Gli odori si fanno tutti più intensi, trasportati dall'aria che si muove. Ognuno è un segnale di risveglio.
Quello che sento passando vicino ai ristoranti con i tavolini all'aperto: della pizza e del fumo delle sigarette.
O il profumo delle donne che lascia la sua scia.
Quello delle lenzuola appena tirate fuori dalla lavatrice.
Le fragole.
La crema solare.
Il borotalco.
I bambini piccoli.
La carne alla griglia.
L'erba.
I libri nuovi.
Il vino rosso.
Il corpo della persona con cui ti svegli.
I pensieri stessi hanno un buon odore, in questo periodo.

Annunci

7 pensieri su “La bellezza delle cose ama nascondersi

  1. Ahimè, come son d'accordo con Primaopoicresco…tu prova ad essere allergica agli inizi della primavera!!!Però quanto hai ragione sugli odori…hai mai notato che si apprezzano quando l'animo è disposto ad apprezzarli ? (escluso la puzza del sigaro: puoi anche vare incontrato la persona che ti cambierà la vita subito dopo aver fatto 6 al SuperEnalotto, ma il puzzo del sigaro proprio non lo apprezzi !!!!)

  2. Eh sì, ho la fortuna di non essere così allergica ai pollini da non poter apprezzare a sufficienza il risveglio della primavera :)E sono d'accordo sulla puzza del sigaro: nessuno stato d'animo ne cancella l'orrore!

  3. bei pensieri, allergia o menoHo sempre pensato di amare tutte le stagioni, adoro l'inverno e adoro la prmavera, l'estate la trovo sempre troppo calda e l'autunno troppo malinconico. Ma è vita in tutti i suoi colori, sfumature, declinazioni.Buona settimana:))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...