Color lucciola

Sono mitomane, sì. Nell'altro blog ho anche una categoria specifica, per questo mio problema.
Venerdì pomeriggio sono andata a sentire un incontro su "l'Italia vista dalle radio", e il motivo era uno e uno solo: vedere Chiara Gamberale. Leggere i sui libri mi fa ogni volta pensare che vorrei averli scritti io, per quanto sento la sua sensibilità vicina alla mia. "La zona cieca" è una delle mie bibbie.
A un certo punto della conferenza, parlando di tutt'altro, ha detto che alle sue presentazioni di solito percepisce chiaramente il fatto che i suoi lettori sono come lei: "ci guardiamo tutti con questi occhi sbarrati, e capisco che abbiamo le stesse turbe". Poi ha sorriso, con quel suo sorriso bellissimo e quello sguardo limpido e curioso, spostando i capelli lunghi dietro le spalle. Ha guardato negli occhi il suo compagno, con tenerezza, cercandone l'appoggio, e lui ha annuito. Mi sono sentita vicina a lei, ancora una volta, ed è stata un'emozione.

Advertisements

2 thoughts on “Color lucciola

  1. Chiara Gamberale a me piace tantissimo, anni fa seguivo una specie di reality dove conviveva con altri ragazzi, non ne ricordo il titolo:)Ma qual'è l'altro blog….che io sono curiosa come una scimmia!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...