Il tour dell’amore

Io, di tutta la storia, ci vedo soprattutto la parte romantica, cioè quella che mi fa gridare al miracolo (ma allora esistono ancora i famosi “uomini di una volta” che si brontola sempre che non ci sono più!). Insomma, mi fa un certo effetto leggere che un ragazzo di 24 anni, di Torino, ha deciso di andare dalla fidanzata, in Vespa…in Giappone. Sono lontani i tempi in cui qualcuno andava a cento all’ora a trovar la bimba sua, perché qui, con le frontiere che si abbattono (più o meno), per cantar la serenata si deve arrivare fino a Kyoto.

Il giovane eroe è tale Giuseppe Percivati, “Perci” per gli amici, è partito ad agosto e sta per arrivare alla meta (qualche giorno fa scriveva sul suo sito www.percitour.it che doveva ripartire da Calcutta, per arrivare in Thailandia il 17 ottobre). Io sto aspettando di vedere la foto che lo immortalerà finalmente tra le braccia della sua fidanzata. E sospirerò rumorosamente.

Annunci

Un pensiero su “Il tour dell’amore

  1. mispecchio ha detto:

    Ho smesso di credere ai miracoli e, pragmaticamente, mi auguro solo che questo ragazzo abbia un buon meccanico di fiducia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...