5 fatti random che ho appurato nel corso della vita

Dopo una lunga serie di interventi particolarmente pesanti da digerire, cerco di sdrammatizzare un po’ i toni del blog con queste cinque mie personalissime Verità.
Naturalmente riguardano gli uomini.
Naturalmente saranno riaggiornate ogni qualvolta se ne presenti l’occasione.
– Un uomo in dolcevita è tutta un’altra cosa.
-Uno uomo non nota i particolari: se ti fa un complimento per come sei vestita, o come ti stanno i capelli, è amore.
-Gli uomini hanno dei seri pregiudizi sulla guida delle donne. Se un uomo fa un complimento a riguardo, vedi sopra.
– Si capiscono molte cose dal modo in cui mangia un uomo (questa vale anche per l’altro sesso)
-La parità dei sessi ‘stocazzo! Ieri sera ho avuto l’ennesima conferma da una scena di Whatever works, l’ultima fatica di Woody Allen:
Il burbero Boris, svegliato nella notte da un attacco di panico, dice alla moglie che il motivo per cui l’aveva sposata era la sua raffinata intelligenza, che permetteva delle discussioni alla pari. (Parafrasando), questa parità ad un certo punto lo stufa, e di chi finisce per innamorarsi? Della ragazzina svampita, alla quale può elargire la sua cultura, senza esserne (quasi) mai messo in discussione.
Vi sa di già sentito?

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...