Everything just wonderful

Ok,credo che queste siano lacrime, che questo sia un magone che mi stringe la bocca dello stomaco, che questa sia nausea, che queste siano mani che tremano per la rabbia.
Questa volta il limite è stato travalicato, non voglio più vedere nessuno dei due. Lui se la può anche scordare la nostra pseudo amicizia, che per me è significata sempre troppo, e che mi ha fatto tornare a casa almeno un milione di volte incazzata come una iena. Stasera la terra mi è mancata sotto i piedi, letteralmente. Mi aveva spaventato quella loro assenza penosamente lunga, quelle battute di lei a inizio serata, ma mai, mai, avrei pensato che si sarebbe spinta fin là: tutto, mi sarei aspettata, questo no. Quella era la mia ultima illusione, la mia ultima speranza che quel mio piccolo pezzo di mondo, quel rapporto che avevo costruito con così tanta fatica, non l’avrebbe contaminato. E invece è riuscita a sporcare anche questo.
E lui, dio mio, lui non mi sentirà più.

Advertisements

One thought on “Everything just wonderful

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...